Aumenta il numero dei contagiati nel club nerazzurro. L’ultimo caso riguarda l’esterno Ashley Young, che dunque salterà la sfida con il Milan.

Piove sul bagnato in casa Inter a una settimana del derby con il Milan. Cresce, infatti, il numero dei giocatori nerazzurri contagiati dal Coronavirus. “FC Internazionale Milano – si legge in una nota diffusa dal club – comunica che Ashley Young è risultato positivo al Covid-19 in seguito al test effettuato ieri ad Appiano Gentile. Il calciatore inglese è già in quarantena presso la propria abitazione”.

Coronavirus Manolo Gabbiadini

Il conto sale quindi a sei: oltre a Young, infatti, Antonio Conte dovrà fare a meno anche di Bastoni, Skriniar, Radu, Gagliardini e Nainggolan. Nel Milan, invece, al momento ci sono due casi: si tratta dei difensori Leo Duarte, in isolamento ormai da due settimane (il 24enne brasiliano potrebbe quindi recuperare per il derby), e Matteo Gabbia, quest’ultimo risultato positivo dopo un tampone effettuato in Islanda mentre si trovava in ritiro con la Nazionale azzurra Under 21.

TAG:
Ashley Young coronavirus derby Inter

ultimo aggiornamento: 11-10-2020


Milan, il “deus ex machina” Ibrahimovic è tornato

Milan, emergenza in difesa: Romagnoli subito in campo nel derby