Si tratta di un un operaio e sindacalista di Rovigo. A incastrare l’uomo che ha offeso Maignan e bestemmiato, riprendendo tutto col telefonino, sono state le telecamere installate allo Stadium.

La Digos di Torino ha identificato il tifoso della Juventus che la scorsa domenica, durante le fasi di riscaldamento, ha preso di mira – insultandolo pesantemente con frasi razziste – il portiere del Milan, Mike Maignan. Come riporta l’ANSA, la scena è stata registrata dalle telecamere presenti all’Allianz Standium: il “tifoso” bianconero, denunciato per istigazione all’odio razziale, è un operaio e sindacalista di Rovigo ed è iscritto allo Juventus Club Gaetano Scirea di Castagnaro (Verona), che ne ha annunciato l’espulsione. Ora si attende una pena severa, nella speranza che possa realmente servigli da lezione.

Mike Maignan

ultimo aggiornamento: 23-09-2021


Mercato Milan, retroscena Leao

Milan, Saelemaekers fondamentale: tanta corsa e qualità