Secondo quanto filtra, il Milan avrebbe escluso l’interessamento al tendine d’Achille. Domani Ibrahimovic si sottoporrà a tutti gli esami del caso.

Brutte notizie da Milanello. Zlatan Ibrahimovic, nel corso di una partitella di allenamento, si è fermato per un infortunio. Pare si tratti di un problema al polpaccio: per stabilire l’entità del guaio fisico il campione svedese, nella giornata di domani, si sottoporrà a tutti gli esami del caso. Il giocatore ha lasciato il centro sportivo milanista senza usare le stampelle (e questo è un buon segno), ma c’è preoccupazione, ovviamente, sui tempi di recupero.

Massara Inter-Milan Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan
Zlatan Ibrahimovic

Il noto giornalista di Sky Sport, Peppe Di Stefano, ha parlato proprio dell’infortunio del fuoriclasse rossonero: “Dopo essersi fermato nel corso dell’allenamento – ha dichiarato – Ibrahimovic è stato prelevato da un caddy direttamente dal campo. Dopo la doccia, lo abbiamo visto zoppicare anche se senza stampelle. Le possibilità possono essere due: si teme uno stiramento al gemello del polpaccio e in quel caso il tempo di recupero sarebbe non meno di un mese; qualora, invece, ci fosse l’interessamento del tendine d’Achille, sarebbe ben più lungo lo stop”. Secondo quanto filtra, il Milan avrebbe escluso l’interessamento al tendine, ma per avere un quadro più preciso bisognerà attendere l’esito dei test a cui il giocatore, come detto, si sottoporrà domani.

TAG:
Milanello slider Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 25-05-2020


Milan, “congelata” l’operazione Florentino Luis

Rizzoli: “Ok al dialogo con gli arbitri ma a distanza”