Musacchio e Duarte infortunato, Romagnoli diffidato: Pioli ha gli uomini contati in difesa. Un rischio in vista del tour de force che attende il Milan.

Stefano Pioli ha gli uomini contati in difesa. E il numero dei centrali a disposizione potrebbe scendere ancora se Romagnoli dovesse rimediare un cartellino giallo contro il Lecce. Il tecnico rossonero, come sottolinea il quotidiano Tuttosport, continua a perdere pezzi nel reparto arretrato e avrà a disposizione soltanto tre difensori per la gara di domani: il capitano, Simon Kjaer e il giovane Matteo Gabbia.

Kjaer Pioli Milan Mateo Musacchio
Nella foto: il difensore rossonero Mateo Musacchio

Insomma, se non è emergenza poco ci manca. Mateo Musacchio, costretto a operarsi alla caviglia, ha chiuso in anticipo la sua stagione, mentre il brasiliano Leo Duarte, dopo aver recuperato dalla frattura al calcagno, si è bloccato nuovamente per un problemino muscolare (ne avrà per un’altra settimana).  Ma i problemi per Pioli non sono finiti. Perché Romagnoli, come detto, è diffidato: se dovesse essere ammonito a Lecce, Alessio salterebbe per squalifica la successiva sfida con la Roma. Occhio anche a Kjaer, a una sola ammonizione prima di entrare in diffida. La situazione, dunque, è tutt’altro che rassicurante. A Pioli non resta che incrociare le dita, sperare nel recupero di Duarte e, soprattutto, nelle qualità di Romagnoli, che ovviamente farà di tutto per non finire sul taccuino dei cattivi.

TAG:
Duarte Kjaer Musacchio Pioli Romagnoli slider

ultimo aggiornamento: 21-06-2020


Milan, i pro e contro della gestione Pioli

Milan, possibile rivoluzione in difesa: tutti i nomi