Il Milan vorrebbe trattenere il giocatore, ma una proposta importante potrebbe cambiate gli scenari. Bennacer sarebbe un pallino del d.s. Leonardo.

Il Paris Saint-Germain insiste per Ismael Bennacer. Secondo quanto riportato dal media algerino “Competition”, il direttore sportivo del PSG, l’ex rossonero Leonardo, sarebbe intenzionato a strappare il giocatore al Milan, ma i vertici di via Aldo Rossi non vogliono cederlo. Il giovane playmaker infatti, è uno dei punti fermi della squadra di Stefano Pioli e lo sarà anche nella prossima stagione (con Ralf Rangnick alla guida?).

calcio pallone campo

Bennacer, comunque, resta uno dei grandi obiettivi per l’estate del Paris Saint-Germain. Stando all’indiscrezione, il club francese – che sarebbe avanti rispetto a Manchester City, United e Real Madrid nella corsa al centrocampista rossonero – sarebbe pronto a mettere sul tavolo una proposta da 40 milioni di euro. I rapporti tra lo stesso PSG e il manager dell’ex calciatore dell’Empoli sarebbero ottimi. Ma, come detto, il Milan vorrebbe trattenere Bennacer, un pilastro dell’attuale (e futura) rosa. Occhio ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato: una eventuale offerta monstre potrebbe far vacillare la società milanista, ma i parigini non si sono ancora mossi in maniera ufficiale. Per il momento, dunque, siamo ancora nel campo delle “voci”.

TAG:
Bennacer calciomercato Leonardo Paris Saint-Germain Psg

ultimo aggiornamento: 03-07-2020


Lazio, Inzaghi: “Pioli molto preparato, Ibra osservato speciale”

Clamoroso Gazidis: sta pensando di anticipare l’arrivo di Rangnick