Donnarumma "convocato" dal Milan: rinnovo sempre più vicino

Il Milan convoca Donnarumma per il rinnovo

Maldini ha comunicato a Donnarumma l’intenzione di fissare un incontro con Mino Raiola. Si discuterà anche del prolungamento del fratello Antonio.

Donnarumma e il Milan, una storia d’amore destinata a proseguire. La società di via Aldo Rossi, infatti, è intenzionata a rinnovare il contratto di Gigio, il quale, dal canto suo, ha sempre manifestato il desiderio di restare in rossonero. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Paolo Maldini avrebbe già comunicato al giovane portiere la volontà del club di fissare un appuntamento con Mino Raiola per discutere del suo futuro.

Mino Raiola Dumfries
Nella foto: Mino Raiola

Le sensazioni sono positive: parlando di cifre, Donnarumma, stando sempre a quanto riferito dal noto giornale sportivo, sarebbe disposto ad accettare una parte fissa più bassa, ma con l’inserimento di una serie di bonus che possano permettergli di raggiungere l’attuale stipendio (6 milioni di euro). Per quanto riguarda la durata del contratto, invece, si parla di un prolungamento fino al 2023, ma non è da escludere che si arrivi fino al 2025 con un’eventuale clausola rescissoria o una promessa di cessione qualora il Milan non devesse raggiungere determinati obiettivi.

Il Milan e Raiola dovranno parlare anche dell’eventuale rinnovo del contratto del fratello Antonio, il quale – proprio come Gigio – va in scadenza il 30 giugno 2021.

Aggiornato il: 27-06-2020