Il Milan continua ad essere funestato dagli infortuni senza tregua.

Assurda la situazione che ad oggi si filma all’interno del mondo Milan. Come sottolinea il Corriere dello Sport, Stefano Pioli attendeva con ansia la pausa nazionali per veder recuperare i suoi giocatori e paradossalmente si ritrova con una squadra messa peggio di prima. Rientri non ce ne son stati, anzi, sono aumentati gli infortuni: Maignan rischia uno stop di due mesi, Junior Messias si è nuovamente infortunato dopo solo una giornata di campionato giocata e Calabria e Maldini sono entrambi tornati in anticipo per dei dolori muscolari che non sembrano essere nulla di grave ma che comunque non danno segnali positivi. Che dire, nessuno vorrebbe essere nei panni del tecnico rossonero in questo momento.

Spalletti Stefano Pioli derby Milan Rangnick
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Milan, l’emergenza portieri si fa sentire e la dirigenza deve agire alla svelta

Milan, il dolore al polso che Maignan aveva “trascurato”