Il Milan si è reso protagonista di un ottimo avvio di stagione, ma i dirigenti rossoneri stanno già pensando alla squadra del futuro.

La squadra allenata da Pioli si è resa protagonista di un ottimo avvio di stagione, con i dirigenti rossoneri che continuano a lavorare, pensando alla squadra del futuro. Ecco la situazione rinnovi.

Emerson de Souza Scamacca Tassotti Kristoffer Ajer Gazidis Jeremy Toljan Zaracho Baresi Kakà Alexis Saelemaekers florentino luis Brescia-Milan Borini Adnan Januzaj Andrea Conti Wesley Fofana Asmir Begovic Bentaleb Ibrahimovic Rebic Lobotka Ibrahimovic Jovic Bennacer Todibo Leonardo Mariano Diaz Caldara Rafael Leao Casa Milan Camavinga Caldara Dani Olmo

In base a quanto riportato da Tuttosport, proseguono le trattative con gli entourage di Donnarumma e Calhanoglu, con entrambi i calciatori che non hanno mai messo in discussione il loro futuro in rossonero. Per quanto riguarda Donnarumma potrebbe essere necessario l’inserimento di una clausola rescissoria legata alla partecipazione o meno del Milan alla Champions ed uno stipendio di 7-7.5 milioni netti all’anno. Calhanoglu, dal suo canto, sembra volere qualcosa in più rispetto ai 3.5 milioni proposti dal club. Le parti potrebbero quindi trovare un punto d’incontro per una cifra pari a 4 milioni di euro più bonus.

Nei prossimi mesi i dirigenti dovranno affrontare anche la questione Ibrahimovic, il cui accordo con il Milan scadrà sempre a giugno. Sempre in base a quanto riferito da Tuttosport, con l’attaccante svedese ci sarà un confronto in primavera. Sempre in casa rossonera, inoltre, si inizia a pensare ai rinnovi dei calciatori in scadenza nel 2022, tra cui quelli di Romagnoli, Calabria e Kessie.


Il punto di oggi sugli infortunati: le ultime da Milanello

Milan e Inter: 200 mln all’anno dal nuovo stadio.