Il Giudice Sportivo ha preso la decisione di multare l’AC Milan a causa di alcuni comportamenti della propria tifoseria a Bergamo.

A seguito del caso dei cori razzisti rivolti nei confronti di Kalidou Koulibaly durante il match di domenica pomeriggio tra Fiorentina e Napoli, il giudice sportivo ha deciso di prendere dei provvedimenti. Ecco le misure adottate dal giudice sportivo ad alcune società calcistiche italiane:

Tifosi Milan
Tifosi Milan
  • Ammenda di € 5.000: alla Soc. MILAN per avere i propri sostenitori nel corso del primo tempo, intonato cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria.
  • Ammenda di € 5.000: alla Soc. ATALANTA per avere i propri sostenitori, nel corso della gara, intonato cori beceri nei confronti della tifoseria avversaria.
  • Ammenda di €10.000: alla Soc. FIORENTINA per avere i suoi sostentiori, nel corso della gara, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria.
  • Ammenda di € 5.000: alla Soc. FIORENTINA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato sia l’inizio della gara, sia l’inizio del secondo tempo di circa 5 minuti.
  • Ammenda di € 5.000: alla Soc. NAPOLI a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato sia l’inizio della gara, sia l’inizio del secondo tempo di circa 5 minuti.

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Milan, i tifosi bocciano Messias dopo i due episodi sfortunati

Marchegiani: “Potrebbe essere l’anno buono per il Milan. Su Tonali…”