Ibrahimovic vuole giocare subito: in campo già in Milan-Samp?

Milan, Ibra potrebbe essere in campo con la Samp: lo svedese vuole giocare

Il fuoriclasse di Malmö sarebbe intenzionato a scendere in campo già il 6 gennaio con la Sampdoria. Ibrahimovic freme dalla coglia di giocare.

E se Zlatan Ibrahimovic giocasse già con la Sampdoria, lunedì 6 gennaio? Opzione possibile. A quanto pare, il fuoriclasse svedese – sbarcato questa mattina a Milano, accolto dall’abbraccio di Boban e dall’entusiasmo dei tifosi presenti all’aeroporto di Linate – vorrebbe giocare subito. Passerella? No, grazie! Certe cose non fanno per Ibra, il quale freme dalla voglia di indossare nuovamente quella maglia che tanto ama.

Insomma, Ibra non vuole aspettare. Ovviamente, l’ultima parola spetterà a Stefano Pioli e al suo staff (che in questi giorni avranno modo di testare la condizione atletica del giocatore), ma a questo punto non è da escludere che il campione di Malmö possa scendere sul rettangolo contro la Sampdoria, anticipando così il suo debutto. I tifosi sono pronti a riempire San Siro per la prima gara ufficiale del 2020: vedere subito il loro idolo sarebbe il massimo. Ibrahimovic, tra l’altro, ha segnato all’esordio con il Paris Saint-Germain, il Manchester United e i Los Angeles Galaxy. Le “prime”, dunque, non lo spaventano. Al contrario, lo esaltano.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic con la maglia rossonera del Milan:

Aggiornato il: 02-01-2020