Ibrahimovic, fine della quarantena: può allenarsi regolarmente

Fine delle quarantena per Ibrahimovic: può allenarsi regolarmente

I tamponi a cui il giocatore si è sottoposto hanno dato esito negativo. Per questo il Milan ha chiesto e ottenuto la sospensione della quarantena per Ibrahimovic.

Da domani Zlatan Ibrahimovic potrà tornare ad allenarsi con i suoi compagni di squadra. Come riporta MilanNews.it, infatti, il campione svedese ha sostenuto tutti i test medici, compresi due tamponi, che hanno dato esito negativo. Il club, dunque, ha ottenuto l’autorizzazione a chiudere la sua quarantena.

Milan-Genoa Fiorentina-Milan Milan-Torino Milan-Juventus Inter-Milan derby Milan-Verona Brescia-Milan Milan-Udinese Zlatan Ibrahimovic Milan-Udinese Massimiliano Mirabelli

Ibra ha lasciato il centro sportivo di Milanello – dove stava trascorrendo il periodo di isolamento obbligatorio – per recarsi nella sua abitazione in centro a Milano. Come detto e da domani si unirà a uno dei due gruppi di allenamento per proseguire la fase di riatletizzazione propedeutica alla ripresa degli allenamenti collettivi, previsti per lunedì 18 maggio.

Una buona notizia, dunque, per il Milan e lo stesso Ibrahimovic, che potrà così seguire lo stesso programma degli altri calciatori rossoneri. Il forte attaccante è tornato in Italia nei giorni scorsi dopo aver trascorso in Svezia la fase più complicata dell’emergenza Coronavirus. A Stoccolma ha avuto la possibilità di allenarsi regolarmente su un campo da calcio, quello dell’Hammarby, con qui ha disputato anche una partitella amichevole. Zlatan è senza dubbio l’elemento uno dei più in forma del gruppo di Stefano Pioli.

Aggiornato il: 14-05-2020