Prima di tornare a lavorare con i compagni, Ibrahimovic dovrà sottoporsi a una visita medico-sportiva. Una formalità prima di pensare al derby.

Il Milan tira un sospiro di sollievo. Zlatan Ibrahimovic è risultato negativo al doppio tampone e sarà quindi a disposizione per il big match con l’Inter in programma alla ripresa del campionato (si gioca sabato 17 ottobre allo stadio San Siro). Un calcio al virus, dunque: il fuoriclasse svedese è sempre stato asintomatico, ma la positività al Covid-19 lo ha comunque costretto a rimanere a casa per due settimane e a saltare quattro gare tra campionato e playoff di Europa League.

Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic

Ma ora Ibra è guarito e ha già messo il derby nel mirino. Prima di tornare a lavorare con i compagni, però, l’attaccante – come riporta La Gazzetta dello Sport – dovrà sottoporsi in giornata alla visita medico-sportiva prevista dal protocollo federale, in una clinica specializzata. Se completerà i test, potrà recarsi a Milanello già nel pomeriggio (ma dovrà lavorare da solo, visto che per la squadra è prevista una seduta mattutina); altrimenti si aggregherà al gruppo per la l’allenamento di domattina.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 10-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Elliott è sinonimo di stabilità

ATS di Milano: “Se Inter e Milan si attengono al protocollo, autorizzeremo lo svolgimento del derby”