L’assenza di Ibra in Champions va dal 2016.

Zlatan Ibrahimovic è più affamato che mai e domani rimetterà, con tutta probabilità, il piede sull’erbetta della Champions League per la prima volta dal 2016. 5 lunghissimi anni lontano dalla competizione più prestigiosa d’Europa, non sembra vero ma è così. E chissà cosa pensavano tutti 5 anni fa, quando Ibra aveva 35 anni e tutti già gli davano del finito, lo commentavano come un calciatore che volgeva al termine della sua carriera. Zlatan ad oggi, nel 2021, è ancora qui, che aspetta di diventare il giocatore più anziano a segnare un gol in Champions League e magari lo farà proprio domani, contro il Porto, una squadra contro la quale non ha mai segnato.

Zlatan Ibrahimovic

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 18-10-2021


Titolari ma non solo: Pioli confida anche nelle “riserve”

Elliott, il progetto funziona: Milan giovane e vincente