Ibrahimovic-Milan,il rinnovo (ad oggi) è molto complicato

Ibrahimovic-Milan, rinnovo (ad oggi) complicato

La società non si è ancora esposta, ma allo stato attuale è difficile scommettere sul prolungamento del contratto di Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic resterà al Milan? Oppure lascerà il club e magari smetterà di giocare? Ci si interroga sul futuro del fuoriclasse svedese. I tifosi rossoneri sperano di vederlo ancora con la maglia rossonera, ma allo stato attuale – come riporta La Gazzetta dello Sport – è difficile scommettere sul suo rinnovo.

Massara Inter-Milan Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan
Zlatan Ibrahimovic

Ibra ha un contratto fino al 30 giugno, ma l’amministratore delegato Ivan Gazidis sembra avere altri piani in testa. L’attaccante – scrive la rosea – ha solo sfiorato il manager sudafricano e non ha ricevuto segnali di particolare attenzione. I vertici di via Aldo Rossi non si sono ancora esposti (il faccia a faccia con Gazidis è stato rinviato a causa dell’emergenza Coronavirus), ma al momento sembra improbabile una permanenza di Zlatan. Il Milan vuole affrontare la questione solo al termine della stagione, da capire, però, se uno come Ibrahimovic sia disposto ad aspettare ancora a lungo.

Da valutare, inoltre, c’è anche il futuro di Giacomo Bonaventura.Pure Jack si svincolerà il prossimo 30 giugno, ma non sembrano esserci i margini per un eventuale rinnovo. Stesso discorso per Lucas Biglia, il quale chiudere la sua carriera in Argentina.

Aggiornato il: 19-03-2020