Ibrahimovic-Milan, contratto da 4 milioni più bonus per lo svedese

Milan, Ibra firmerà un contratto da 4 mln più bonus

Da capire solo la durata del nuovo accordo: potrebbe esserci un’opzione per un’altra stagione. Ibrahimovic sta bene e pensa di poter ancora incidere.

Sul quotidiano La Repubblica si parla del futuro di Zlatan Ibrahimovic, grande protagonista anche contro la Sampdoria con una doppietta e un assist per Calhanoglu. Ora anche i vertici di via Aldo Rossi si sono convinti dell’importanza dello svedese per questa squadra e sono pronti a trattare il rinnovo del suo contratto.

Galliani Zlatan Ibrahimovic Milan-Spal

Secondo quanto riportato dal noto giornale, Ibra guadagnerà 4 milioni di euro netti più bonus. Da capire, invece, quale sarà la durata del nuovo accordo: si parla di un prolungamento annuale, ma non è escluso che possa essere inserita anche un’opzione per un’ulteriore stagione. Se così fosse, il forte attaccante supererebbe barriera dei 40 anni in Serie A. E chissà che non si inizi a parlare anche di un futuro da dirigente rossonero. Si vedrà…

Ibrahimovic non ha intenzione di smettere. Perché sta bene ed è convinto di poter incidere ancora. Se fosse arrivato Rangnick l’addio sarebbe stato certo, ma con la conferma di Stefano Pioli sulla panchina del Milan ha rimescolato tutto. “Sono contento per lui – ha dichiarato Zlatan dopo il match con la Samp – perché ha fatto un gran lavoro sotto il fuoco, senza sapere il futuro. Il rinnovo è meritato. Ha meritato, non era una situazione facile. La squadra crede tanto nel mister e lo rispetto”.

Aggiornato il: 30-07-2020