Ibrahimovic in Italia a Capodanno: può arrivare il primo gennaio

Milan, capodanno con Ibrahimovic: può arrivare già il primo gennaio

Secondo La Gazzetta dello Sport, Ibrahimovic può anticipare il suo arrivo a Milano. Per lo svedese, quella rossonera è una sfida personale.

Nel comunicato diffuso ieri sul proprio sito web, il club rossonero ha specificato che Ibrahimovic arriverà a Milano giovedì 2 gennaio “per sostenere i test medici necessari alla regolare formalizzazione dell’accordo e poi unirsi ai nuovi compagni di squadra per i primi allenamenti”. Lo svedese, dunque, non sarà a Milanello il 30 dicembre, quando la squadra si ritroverà agli ordini di Stefano Pioli per riprendere il lavoro dopo la sosta per le festività natalizie.

Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà

Tuttavia, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Zlatan potrebbe arrivare già a capodanno. Non è confermato, ma il giocatore potrebbe essere in città già la sera prima delle visite mediche (quindi il primo gennaio). “Sto tornando in un club che rispetto enormemente e in una città che amo. Lotterò con i miei compagni di squadra per cambiare il corso di questa stagione e farò di tutto per centrare i nostri obiettivi”, ha dichiarato il fuoriclasse di Malmö, il quale – scrive la Gazzetta – torna al Milan per una sfida personale, che coinvolge i sentimenti e non il denaro, particolare che in questa storia – ricordano dalla società – non ha mai fatto la differenza.

Aggiornato il: 28-12-2019