Il campione rossonero ci crede: “Abbiamo fame e voglia, bisogna fare ancora di più”, ha dichiarato Ibrahimovic.

Premio “Leggenda” per Zlatan Ibrahimovic alla sesta edizione dei Gazzetta Sports Award. Il fuoriclasse rossonero, in occasione della premiazione, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Per stare in forma mi alleno tanto. La mia filosofia è “quando lavori forte torna tutto indietro”. A 30 anni dovevo fare di più per stare bene. Il mio arrivo al Milan è stata una sfida differente perché la squadra non era al top. Ogni giocatore che è tornato al Milan non è riuscito a fare come la prima volta, questa era la sfida più grande. Entro e faccio Zlatan Ibrahimovic e cambio le cose”.

Zlatan Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic

“Ogni trofeo ha una sua storia – ha aggiunto Ibra – tutti i trofei sono belli. Quando qualcosa ti torna vuol dire che hai fatto qualcosa di positivo. Lo Scudetto? Secondo me, il Milan deve avere il coraggio di sognare lo scudetto. Abbiamo fame e voglia, bisogna fare ancora di più. Ai miei coetanei dico che bisogna credere in se stessi e non mollare, bisogna sempre fare di più. Se penso di trasmettere il mio carisma ai compagni? Sì, penso di sì”.

TAG:
Ibrahimovic Milanello slider

ultimo aggiornamento: 14-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Stella Rossa-Milan, Stankovic: “Sarà uno spettacolo”

Pioli: “Ibra fa bene a pensare allo Scudetto”