In tarda mattinata Ibrahimovic sbarcherà a Milano per cominciare ufficialmente la sua seconda avventura in rossonero. C’è grande attesa tra i tifosi milanisti.

Sta per arrivare il giorno tanto atteso dai tifosi milanisti. L’Ibra-bis comincerà ufficialmente domani, giovedì 2 gennaio, quando Zlatan Ibrahimovic arriverà in Italia. L’attaccante sta trascorrendo il Capodanno in Svezia con la sua famiglia. Domani, in tarda mattinata, atterrerà a Milano con un volo privato per iniziare la sua seconda avventura in rossonero. Sempre in giornata svolgerà le visite mediche di rito presso la clinica milanese “La Madonnina” e avrà un primo contatto a Milanello con mister Stefano Pioli e i nuovi compagni di squadra. Venerdì 3 gennaio, poi, la presentazione a Casa Milan davanti alla stampa.

Ancelotti Zlatan Ibrahimovic Tassotti
Fonte foto: Imago/Image Sport

C’è chi nutre qualche perplessità sulla tenuta fisica dello svedesone, ma in via Aldo Rossi si respira grande ottimismo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, Ibrahimovic ha sì giocato l’ultima gara a metà ottobre, ma ha continuato ad allenarsi anche dopo l’addio ai Galaxy. Chi lo conosce giura che si presenterà in buone condizioni. L’obiettivo, comunque, è tornare al top nel più breve tempo possibile: un paio di settimane dovrebbero bastare a un fenomeno come Ibra per giocare ai suoi livelli.

TAG:
Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 01-01-2020


Ottimismo in casa Eintracht: Rebic pronto a tornare

Milan, idea Ghiglione per le corsie laterali