Ibrahimovic apre al Milan e assicura: "Non sarà per soldi"

Ibra apre al Milan e assicura: “Non sarà per soldi”

Lo svedese non ha ancora preso una decisione sul futuro. Secondo La Gazzetta, Ibrahimovi starebbe pensando di restare in rossonero.

“Se continueremo a collaborare, non sarà per i soldi”. Lo avrebbe confidato – secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport – Zlatan Ibrahimovic agli amici parlando del Milan. Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano sportivo il campione svedese avrebbe aperto a una possibile permanenza in rossonero.

Massara Inter-Milan Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan

Nei giorni scorsi, Sinisa Mihajlovic ha raccontato di aver parlato al telefono con Ibra, il quale gli avrebbe confessato la sua decisione di lasciare il club di via Aldo Rossi al termine della stagione. Ma le cose potrebbero andare diversamente. Per Ibra il Milan non è mai stata una questione economica. All’attaccante interessano il progetto e le ambizioni della società milanista.

L’amministratore delegato Ivan Gazidis non ha mai nascosto la volontà di andare avanti con Ibrahimovic, un campione che è anche un marchio, una garanzia. Ma serve un nuovo contratto. E serve una deroga al tetto stipendi, che il club – riferisce la rosea – avrebbe già stabilito di poter concedere. Il futuro di Ibra, dunque, non è ancora stato scritto. Il giocatore continua a postare messaggi affettuosi per il Milan e foto che mostrano il suo impegno in allenamento. Ma ora i dirigenti devono agire.

Aggiornato il: 19-05-2020