Fiorentina-Milan è finita con il risultato di 2-3. Ecco quanto dichiarato nel post partita dal calciatore rossonero Ibrahimovic.

È finita con il risultato di 2-3 la partita di campionato Fiorentina-Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dal calciatore rossonero Ibrahimovic.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport ha dichiarato: “Dopo una sconfitta e l’uscita dall’Europa è rimasto lo scudetto. Volevamo vincere a tutti i costi, abbiamo mostrato il carattere e bisogna continuare”.

Ha quindi proseguito: “Mi sto prendendo le responsabilità, aiutando dentro e fuori dal campo. Oggi ho giocato tutta la gara, è un momento intenso, adesso c’è la sosta”.

Sulla Nazionale: “Il mio desiderio era continuare a giocare ed essere felice. La Nazionale è un’onore, un grande onore. Il ct è venuto due volte per parlare con me, adesso sono convocato”.

Record? “Mi sento giovane, non parlate dell’età. Più passa il tempo più mi sento giovane”. Sul futuro ha aggiunto: “Paolo mi mette sotto pressione, vuole vedere quello che faccio in campo per dimostrare che meriti il rinnovo. È tutto sotto controllo, non c’è fretta”.

TAG:
Fiorentina-Milan Ibrahimovic slider

ultimo aggiornamento: 21-03-2021


Bollettino Coronavirus: 20.159 nuovi casi e 300 morti

Pioli a Sky: “I ragazzi hanno raschiato il fondo, era la gara più difficile”