Il mediano del Tolosa è un prospetto interessante. Ventidue anni, fisico da corazziere e un costo alla portata: la valutazione di Ibrahim Sangaré è di 10 milioni di euro.

Federico Chiesa è un profilo che certamente stuzzica i vertici del Milan, ma al momento ci sono altre priorità sul mercato. I rossoneri, infatti, sono alla ricerca di un difensore centrale (Musacchio è infortunato e Duarte non convince) e di un centrocampista. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, sul taccuino milanista ci sarebbe anche il nome di Ibrahim Sangaré, 22enne mediano di proprietà del Tolosa.

Tiemoue Bakayoko
Nella foto: Tiemoue Bakayoko

Un giocatore che il noto giornale sportivo definisce “corazziere” per via della sua imponente stazza (è alto 191 centimetri). Stando all’indiscrezione, il club francese vuole circa 10 milioni di euro per il cartellino del nazionale ivoriano, cifra ampiamente alla portata del Milan. Ma la prima scelta della società di via Aldo Rossi resta Tiemoue Bakayoko. Il problema, però, è che la trattativa con il Chelsea è ancora bloccata. Tra le parti, infatti, c’è ancora parecchia distanza sulla quota da fissare per il riscatto del francese. I rossoneri non hanno fretta di chiudere, ma chiaramente non aspetteranno in eterno. E stanno già cominciando a guardarsi intorno alla ricerca di una valida alternativa.

TAG:
calciomercato Tiemoue Bakayoko

ultimo aggiornamento: 15-09-2020


Futuro Chiesa, il patron Commisso non si sbilancia: “Vedremo!”

Milan, Keita opportunità di mercato per l’attacco