“Prima dell’episodio di Eriksen non c’erano state offerte per lui”, ha scritto Ibrahimovic nel suo nuovo libro.

Nel suo nuovo libro, “Adrenalina”, Zlatan Ibrahimovic, tra le altre cose, parla anche di Calhanoglu. “Dobbiamo ringraziarlo per quello che ha dato alla squadra e auguragli il meglio per il futuro. Suona male a dirlo, ma Calha ha tratto vantaggio da una situazione tragica. […] Eriksen ha avuto un arresto cardiaco, così l’Inter aveva bisogno di un giocatore in quel ruolo e si è aperta la porta per Hakan. Prima di quell’episodio non c’erano state offerte per lui né dall’Inter né da nessun altro club”.

Zlatan Ibrahimovic

“È un bravo ragazzo – aggiunge lo svedese -, è cresciuto tanto grazie a me. Ha guadagnato coraggio e fiducia. […] Durante l’Europeo mandavo mandavo messaggini a lui e a Rebic: “Difficile senza Ibra, eh?”. Rispondevano con le faccine sorridenti. Prima che arrivassi io, Calha non faceva i numeri che ha tirato fuori dopo, con lui scherzavo sempre”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Forte raffreddore per Theo, ma con il Liverpool ci sarà

Scaroni: “Elliott venderà il Milan, ma questo giorno è lontano!