Intervista di Ibrahimovic a Radio Deejay: “Ci dispiace per la Champions, ora lotteremo per il campionato”.

Intervenuto in diretta su “Radio Deejay” per parlare del suo nuovo libro, “Adrenalina”, Zlatan Ibrahimovic ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. “Non ci sono regole nel gioco. Provo sempre a essere me stesso. Non credo di fare a posta, il mio atteggiamento è naturale. In campo sono tranquillo e fiducioso perché credo in me stesso. Poi chi parla deve dimostrare”.

“Oggi il rapporto con i difensori avversari è tranquillo, prima era una bomba: non sapevo se perdevo la pazienza o ero tranquillo. Oggi so controllarmi. Hanno molto più rispetto di me mentre prima i difensori mi attaccavano. C’è qualche difensore di vecchia generazione, come Chiellini: lo stimo e mi piace quando c’è un po’ di guerra, così mi sento vivo. Se fossi un arbitro non fischierei tanto perché mi piacciono i duelli. In Inghilterra lasciano giocare, mi piace questo modo di arbitrare”.

Zlatan Ibrahimovic

Si parla anche del Milan e della crescita di Rafael Leao: “Ora sono molto concentrato. So cosa serve per caricarmi. Ho responsabilità davanti ai miei compagni, loro mi guardano perché parlo in campo e nello spogliatoio. Si sentono protetti ma devono prendersi le loro responsabilità e crescere. Leao si è convinto da solo a correre, non è venuto da me. Non correva, ho provato ma non trovavo un contatto mentale con lui. Non ci riuscivo, ma nel precampionato è esploso ed è partito da solo”.

In chiusura, un messaggio ai tifosi rossoneri: “Siamo delusi dall’uscita dalla Champions League: ci dispiace tanto, ma lotteremo per vincere lo scudetto. Faremo di tutto per vincerlo e non molliamo. Nel fallimento esiste anche il successo, cresceremo e prenderemo esperienza”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 09-12-2021


Adani al Milan: “Prendi Julian Alvarez!”

Pellegri, arrivederci 2021: tornerà a inizio anno