Zlatan Ibrahimovic si è voluto esporre sulla questione della Superlega, definendo sbagliato l’approccio e il metodo di creazione di di questa competizione.

Come sappiamo ormai tutti, durante il corso della scorsa stagione alcuni enti e alcuni club avevano dato il via al progetto Superlega. Un piano per organizzare una competizione con tutte le squadre più forti d’Europa. Zlatan Ibrahimovic ha voluto esprimere la propria opinione in merito a questa iniziativa. Eccoil parere del fuoriclasse svedese: “Quando è arrivato il Covid tanti club hanno pagato, non tornavano i conti con tifosi e sponsor. E i club che hanno sofferto più di tutti, hanno provato ad avere un ritorno economico veloce. Nessuno però ha pensato a chiedere ai giocatori. La prima domanda avrebbe dovuto essere per noi: volete giocare o no? Quindi chi ha inventato la Superlega ha già sbagliato, perché sono io calciatore che poi devo andare in campo”.

Zlatan Ibrahimovic Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/
Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Daniel Maldini esordisce in Champions: “Paolo si è emozionato”

Milan, un Rebic devastAnte: il croato mette cuore e anima in campo