I rossoneri hanno modificato la loro proposta, mentre lo svedese è sceso da quota 7 milioni. La fumata bianca può arrivare già oggi: Ibrahimovic è pronto a firmare.

Un altro passettino è stato fatto. Il Milan e Ibrahimovic si sono avvicinati ulteriormente. È una sorta di corsa contro il tempo, perché i vertici di via Aldo Rossi vogliono chiudere la questione entro lunedì, giorno in cui la squadra, agli ordini di Stefano Pioli, si ritroverà nel quartier generale di Milanello per cominciare la preparazione in vista della stagione 2020-21.

Zlatan Ibrahimovic

Come riporta La Gazzetta dello Sport, nelle ultime ore, le parti si sono avvicinate ancora di più. In casa Milan c’è grande ottimismo: l’accordo con lo svedese potrebbe arrivare a stretto giro di posta. Si continua a lavorare sui dettagli, che saranno decisivi per arrivare all’intesa finale. 

Il Milan ha modificato la proposta iniziale, passando da 5 milioni di euro fissi con dei bonus tradizionali a 6 milioni raggiungibili grazie a step più semplici. Anche Ibrahimovic ha deciso di venire incontro al club rossonero, scendendo da quota 7 milioni. La distanza, dunque, è minima. Il lavoro dei dirigenti milanisti e di Mino Raiola proseguirà anche oggi e non è escluso che la fumata bianca possa arrivare proprio in giornata.

TAG:
calciomercato slider Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 21-08-2020


Serie A, aumentano i casi di Coronavirus tra i giocatori

Il Benfica punta Halilovic: può rientrare nella trattativa per Florentino Luis