Il portoghese non segna dal 9 gennaio. Con l’infortunio di Ibrahimovic il posto in attacco è suo, ma ora Leao deve crescere.

“Leao diventa padrone dell’attacco, motivo in più per rompere il digiuno”. Il Corriere dello Sport pone l’accento sul giovane attaccante portoghese, che già domani sera, contro l’Udinese, giocherà dal primo minuto. “Con Ibra k.o. – scrive il quotidiano sportivo della Capitale – il posto è suo. Contro la Roma ha dimostrato di essere una variabile fastidiosa”. Leao, però, “non trova il gol dal 9 gennaio”. Ora deve accelerare e provare a essere più decisivo e determinante per la squadra.

Rafael Leao Milan
Nella foto: Rafael Leao
TAG:
Milanello rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 02-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ibra a Sanremo: domani sarà a Milano per stare vicino ai compagni

Tomori, Milan al lavoro per abbassare la cifra del riscatto