Il Milan si è reso protagonista di un ottimo avvio di stagione, con i numeri che confermano l’ottimo stato di forma dei rossoneri.

Ottimo avvio di stagione del Milan allenato da Pioli che con i gol contro la Sampdoria ha registrato un importante record, ovvero 30 gare consecutive nel massimo campionato italiano in rete.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby

Ma non solo, i rossoneri hanno battuto anche un altro record. Grazie alla vittoria con 2 reti a 1 contro la Sampdoria, infatti, il Milan ha segnato almeno due reti per 12 gare consecutive di Serie A, stabilendo il proprio record di partite consecutive con 2 o più reti realizzate nella competizione. Il Milan è anche la seconda squadra della storia della Serie A a segnare almeno due gol nelle prime dieci partite di campionato.

Tra i calciatori che hanno sicuramente contribuito all’ottimo avvio di stagione del Milan si annovera sicuramente il nome di Zlatan Ibrahimovic. Entrando nei dettagli, nelle 10 gare disputate con in campo l’attaccante svedese il Milan ha siglato sette vittorie, due pareggi e una sconfitta, con una percentuale di vittorie pari al 70%. Nelle 8 gare disputate senza Ibrahimovic, invece, i rossoneri hanno ottenuto 7 vittorie e un pareggio. La percentuale vittorie è quindi pari all’87,5%.

Per finire ricordiamo che la vittoria contro la Sampdoria di ieri è stata la settima consecutiva in trasferta in Serie A del Milan. La squadra allenata da Pioli ha in questo modo eguagliato quella di Nils Liedholm nel 1964 e si è avvicinata al record di Fabio Capello nel 1993, con ben nove successi di fila.

ultimo aggiornamento: 07-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato Milan, Rudiger nel mirino

Calciomercato Milan, i rossoneri premono per il rinnovo di Kessie