Piatek all'Herta Berlino, affare possibile: ecco l'offerta al Milan

Milan-Herta Berlino, accordo vicino per Piatek

Il futuro di Kris Piatek potrebbe essere in Bundesliga. L’Herta Berlino offre 27 milioni di euro, il club rossonero è pronto ad accettare. Poi partirà la trattativa con il giocatore.

Krzysztof Piatek si avvicina a grandi passi all’Herta Berlino. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, noto giornalista nonché esperto di calciomercato della redazione di Sky Sport, la società tedesca avrebbe presentato al Milan un’offerta da 27 milioni di euro più bonus per l’acquisto a titolo definitivo del centravanti polacco.

Krzysztof Piatek Milan-Sampdoria Milan-Sassuolo Milan-Spal

Stando all’indiscrezione riferita da Manuele Baiocchini sempre a Sky, emissari dell’Herta sarebbero a Milano per incontrare i vertici di via Aldo Rossi e provare a chiudere l’affare già in giornata. La proposta, come detto, sarebbe di 27 (forse 28) milioni, somma che il club milanista sarebbe propenso ad accettare (Piatek, infatti, è a bilancio più o meno per quella cifra). Insomma, l’accordo tra le due squadre è sempre più vicino. Ovviamente, dopo la fumata bianca, bisognerà trovare l’intesa con il giocatore. Il “pistolero” potrebbe rilanciarsi in Bundesliga e avere quello spazio che Stefano Pioli non sembra più intenzionato a garantirgli, dopo l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic e la crescita di Rafael Leao e Ante Rebic. La pista è caldissima: a breve sono previste novità importanti.

Aggiornato il: 29-01-2020