Il ragazzo spinge per lasciare il Bodo/Glimt: “Se rimanessi qui sentirei come se stessi perdendo tempo”, ha dichiarato Jens Petter Hauge.

“So che ci sono contatti. A loro è piaciuto quello che hanno visto quando li abbiamo affrontati”. Lo ha dichiarato Jens Petter Hauge ai microfoni di NRK parlando dell’interesse del Milan. “I rossoneri giocano un tipo di calcio in cui posso divertirmi – ha aggiunto il giovane norvegese – è un’opportunità entusiasmante che bisogna considerare e prendere sul serio. L’offerta dovrà accontentare il club. Voglio una squadra in cui ci siano buone possibilità di giocare e un allenatore che abbia fiducia in me”.

Paolo Maldini
Nella foto: Paolo Maldini

Il giornalista di Eurosport Norvegia, Jonas Bergh-Johnsen, riporta nuove dichiarazioni dell’esterno del Bodo/Glimt: “Se rimanessi qui ci sarebbero delle lunghe settimane e mi sentirei come se stessi perdendo tempo”. Il ragazzo, dunque, fresco di convocazione nella nazionale maggiore, spinge per un trasferimento. Il Milan sta puntando con decisione su Hauge: oggi sono in programma nuovi contatti con il Bodo per provare a chiudere l’operazione. L’obiettivo degli uomini di mercato di via Aldo Rossi è anticipare la concorrenza di squadre come Manchester United, Lipsia e Salisburgo.

TAG:
Bodo/Glimt calciomercato Jens Petter Hauge

ultimo aggiornamento: 28-09-2020


Brahim Diaz: “Contento per gol e vittoria. Ora l’Europa”

Milan, nuova conferma su Arons