Ecco quanto dichiarato da Gravina in merito all’ipotesi azionariato popolare.

È il momento giusto per l’azionariato popolare“. Sono queste le parole del presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ospite del seminario Se non ora, quando? organizzato da InterSPAC, consorzio guidato da Cottarelli. In particolare Gravina ha fatto sapere che proprio questo potrebbe essere il futuro del calcio italiano, tanto da affermare: “È una via da studiare per capire se può alleggerire il peso dell’indebitamento. Dopo tanti anni, è il momento di approfondire e capire come si può integrare nel sistema calcistico italiano”. Parole che non passano di certo inosservate e che potranno essere il preludio di un nuovo modo di vivere il calcio. Non resta quindi che attendere e vedere se ci saranno cambiamenti in tal senso.

palloni Serie A
palloni Serie A
Milanello

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Spezia, Gyasi: “Col Milan dobbiamo ripetere la stessa partita fatta con la Juve”

Milan-Venezia, ottima prestazione di Bennacer: i numeri parlano chiaro