L’ex arbitro Paolo Tagliavento è di recente tornato a parlare dell’errore sul gol di Muntari in Milan-Juventus del 2012.

Intervenuto ai microfoni dell’Avvenire, l’ex arbitro Paolo Tagliavento ha parlato della tecnologia in campo e dell’errore sul gol di Muntari in Milan-Juventus del 2012.

Casa Milan
Casa Milan

A tal proposito ha dichiarato: “Adesso sono assolutamente favorevole alla tecnologia in campo. Durante la fase di sperimentazione ero il più scettico fra i miei colleghi, poi mi sono bastati i primi 45′ di Inter-Fiorentina per capire cosa mi ero perso in tutti quegli anni. Se ne avessi beneficiato prima, sono certo che il VAR mi avrebbe permesso di evitare i cinque più grandi errori della mia carriera, come il gol non assegnato a Muntari in Milan-Juventus.

Per poi aggiungere: “Oggi comprendo meglio la reazione dei calciatori quando protestano per l’errore arbitrale, mentre non capisco perché nel 2020 non si dia la possibilità agli arbitri di poter discutere e giustificare il loro operato a fine gara. Sarebbe utile, quanto meno ad abbassare i toni e a non creare “mostri”.

TAG:
arbitro muntari

ultimo aggiornamento: 07-11-2020


Calciomercato Milan, sfida a tre per Szoboszlai

Calciomercato Milan, rinnovo Romagnoli: la trattativa non sarà facile