Il Milan ha delle solide fondamenta e la strada tracciata. Rispetto a Juve e Inter, il club rossonero ha un vantaggio importante

Rimasto alla finestra una stagione a causa del precedente dissesto finanziario, il Milan ha fatto il rodaggio in Europa League e ora ha le carte in regola per rilanciarsi in Champions con solide fondamenta. Anche se, per la verità, la dirigenza rossonera è già stata virtuosa, abbassando il monte stipendi di oltre 20 milioni di euro.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

La strada è tracciata ed è importante – sottolinea La Gazzetta Sportiva – il vantaggio su Juve e Inter, i club che hanno primeggiato per anni. Il Diavolo ha già avviato un corso all’insegna della ricostruzione, la squadra è giovane e i pochi senatori ben la governano. 

TAG:
Milan rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 28-03-2021


Gazzetta – Milan, nessuno vuole pensare all’addio di Donnarumma

Ibrahimovic: titolare contro il Kosovo, rientro anticipato a Milanello