Nell’analisi della Gazzetta dello Sport si parla di Milan imploso, con Bennacer ancora infortunato e Calhanoglu controfigura di sé stesso

Dal momento in cui sono venuti a “mancare” i due centrocampisti sui quali Pioli ha fondato il suo Milan ha iniziato a suonare tutt’altro spartito. La Gazzetta dello Sport fa riferimento a Bennacer e Calhanoglu. L’assenza dell’algerino, che ha finora giocato appena 92 minuti nel 2021, pesa terribilmente, mentre il numero dieci turco, da quando è guarito dal Coronavirus, sembra una copia sbiadita del trequartista totale ammirato nel corso della stagione. Persa l’intelligenza – scrive la rosea – la squadra è come implosa, trovandosi senza una guida. 

TAG:
Hakan Calhanoglu Ismael Bennacer Milanello rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 27-02-2021


Milan-United, Compagnoni (Sky): “I rossoneri non hanno chance”

CorSport – Cassano: “Ibra fa benissimo ad andare a Sanremo”