A molti la presenza di Ibrahimovic a Sanremo pare inopportuna. Ma dal club rossonero arrivano messaggi di serenità.

“Ibra, e ora?”, scrive questa mattina La Gazzetta dello Sport. “Il Milan ha il fiatone – sottolinea -a rosea – e c’è il rebus Sanremo per l’Intoccabile”. Zlatan ha preso un impegno con la Rai prima di rinnovare il contratto in estate e pare impossibile che il club rossonero chieda al giocatore di rinunciare. La squadra, però, arranca e la presenza di Ibrahimovic al festival di Sanremo pare a molti inopportuna.

Zlatan Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic

Lo svedese ha ribadito che sarà disponibile per tutte le partite, e il fatto che Milan-Udinese si giochi di mercoledì sera (il 3 marzo) ha sgombrato almeno un dubbio: quella sera, Ibra non sarà a Sanremo, ma a San Siro. “Non farà mancare nulla al Milan”, ha assicurato Amadeus parlando alla Rai, e anche da via Aldo Rossi arrivano soltanto messaggi di serenità. Ma la questione continua a far discutere.

TAG:
Ibrahimovic Sanremo slider

ultimo aggiornamento: 22-02-2021


CorSera – Calhanoglu, da forza a debolezza del Milan

Mirabelli sui rinnovi di Gigio e Calhanoglu: “Il Milan pagherà dazio”