Ieri si è rivisto il miglior Hakan Calhanoglu, autore di una prova sontuosa contro la Fiorentina. Tra gol e assist, il 10 è rinato

Con la rete segnata ieri alla Fiorentina, Hakan Calhanoglu ha infranto un lungo tabù. Il numero 10 non segnava in campionato da prima di Natale, in Milan-Lazio del 23 dicembre, finita 3-2 per i rossoneri.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

Sull’1-1 il turco ha inoltre imbeccato Ibrahimovic, che ha centrato la traversa mediante un pallonetto. Gol e assist: è così che – evidenzia La Gazzetta dello Sport – il Calha si è preso il Milan e lo ha accompagnato lunga una striscia di 27 risultati utili. Non meno determinante di Zlatan. Quel giocatore, Pioli lo aveva perso e ora lo sta ritrovando. 

TAG:
Fiorentina-Milan Hakan Calhanoglu rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 22-03-2021


Corriere della Sera – Milan più forte delle assenze

Bennacer: mezz’ora brillante e decisiva in regia