Il giocatore turco non avrebbe gradito le critiche e lo stop alle trattative per il rinnovo. La Juventus ha sempre apprezzato Calhanoglu.

Il caso Donnarumma-ultras ha indotto Maldini a decretare lo stop alle trattative per i rinnovi fino al termine stagione. E indirettamente – scrive l’edizione online de La Gazzetta dello Sport – c’è andato di mezzo anche Calhanoglu. L’accordo di Hakan scade a giugno, ma il suo futuro al Milan è legato alla qualificazione in Champions e al disgelo tra il club e Gigio (per una questione de tempistiche). L’umore del dieci rossonero non è dei migliori: a Calhanoglu – si legge su Gazzetta.it – hanno dato fastidio le troppe critiche ricevute. Non è da escludere, dunque, che possa cambiare squadra: se dovesse lasciare il Milan a zero, la Juventus, che ha sempre apprezzato il talento del turco, potrebbe farsi avanti.

Hakan Calhanoglu
Nella foto: Hakan Calhanoglu
TAG:
Calhanoglu Juventus

ultimo aggiornamento: 04-05-2021


Milan, via Donnarumma per liberarsi di Raiola

L’idea del Milan: Vazquez al posto di Castillejo