L’a.d. rossonero, Ivan Gazidis, è fiducioso e guarda al futuro del Milan con grande ottimismo: “Stiamo seguendo una linea chiara ma difficile”.

Ai microfoni di ESPN, l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis, ha parlato del campionato italiano e del progetto di crescita della società rossonera. “Quello che stiamo facendo al Milan segue una linea chiara ma molto difficile. Dobbiamo ridurre la nostra spesa salariale e al contempo aumentare le prestazioni sportive. Non è semplice. Penso che la Serie A abbia il maggior potenziale in termini di crescita dei cinque grandi campionati e credo che il Milan abbia il più grande potenziale come singolo club”.

Gazidis Massara e Maldini
Nella foto: Gazidis, Massara e Maldini

“Il calcio italiano ha un respiro internazionale – ha affermato il manager sudafricanobasta guardare, in questo senso, l’interesse dei gruppi di private equity. Sanno che c’è un potenziale e non viene sfruttato. Se prendiamo un percorso giusto, la Serie A può tornare al vertice del calcio mondiale. C’è un cambiamento nel tipo di proprietari, che non pensano a se stessi solo come benefattori personali per un club, ma che lo vedono anche come azienda. Devi avere entrambe le visioni per avere un ambiente sano”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-11-2020


Rinnovo Donnarumma, nei prossimi giorni nuova offerta del Milan

Saelemaekers: “Quest’anno possiamo fare qualcosa di importante”