Ecco quanto dichiarato di recente da Galliani in merito all’arrivo di tanti investitori stranieri.

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Adriano Galliani ha dichiarato: “Sono nato e cresciuto qui, sono stato dirigente per 10 anni prima di andare al Milan e dopo quella fantastica esperienza ci hanno offerto altre società, ma non aveva senso. Sono tornato a Monza perché sono tifoso e lo è anche Berlusconi”. Ha quindi proseguito: “Tutto è cambiato con la vendita dei diritti tv. Era più romantico quando famiglie come quella di Berlusconi aveva il Milan o quella di Moratti aveva l’Inter. Ma il mondo cambia, ben venga. Ben vengano gli investitori stranieri, devono soltanto integrarsi bene con le città e le tifoserie. Ho conosciuto Krause del Parma e Platek dello Spezia, hanno le idee molto chiare, sanno come si devono comportare e lo stanno facendo molto bene”.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi
Milanello

ultimo aggiornamento: 08-09-2021


Pellegatti: “Ibrahimovic titolare contro la Lazio? Un azzardo!”

Verso Milan-Lazio: la giornata di domani dei rossoneri