Ibrahimovic, dubbi sul futuro: "Non so ancora cosa voglio"

Anche Ibra ha dubbi sul suo futuro: “Non so ancora cosa voglio”

Il fuoriclasse svedese, Zlatan Ibrahimovic, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Svenska Dagbladet: “Ogni giorno succede qualcosa di nuovo”.

E se Ibrahimovic fosse il primo a non sapere cosa gli riserverà il futuro? Ebbene, le cose stanno esattamente così. A confermarlo è lo stesso giocatore ai microfoni di Svenska Dagbladet, queste le sue parole: “Non so ancora cosa voglio, vedremo”, ha dichiarato il fuoriclasse svedese. “Ogni giorno succede qualcosa di nuovo – ha aggiunto – chi avrebbe potuto prevedere questo Coronavirus? Dobbiamo provare a goderci la vita. Ho una famiglia di cui occuparmi, loro si sentono bene, quindi sto bene”.

Massara Inter-Milan Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan

A proposito dell’emergenza Covid-19, ecco il pensiero di Zlatan: “Ha iniziato a diffondersi anche nel mondo del calcio, di conseguenza hanno chiuso tutte le strutture sportive. È tragico che i campionati di calcio siano stati fermati, ma dobbiamo tutti rispettare le regole ed essere pazienti. Bisogna trovare una soluzione che faccia del bene a tutti, la salute è la cosa più importante”.

Infine, una considerazione sul suo ruolo di partner dell’Hammarby, club di Stoccolma storico rivale del Malmö: “Voglio imparare qualcosa di nuovo sul calcio da una prospettiva diversa – ha affermato Ibrahimovic – contribuirò da questo lato, non sul campo di calcio”.

Aggiornato il: 02-04-2020