A ottobre lo svedese compirà 39 anni. Con ogni probabilità, a fine stagione Ibrahimovic e la dirigenza prenderanno una decisione di comune accordo.

Il Milan si è subito scoperto Ibra-dipendente. È bastata una partita – tra l’altro contro un avversario sì in forma e ostico come il Verona, ma tutt’altro che irresistible – per evidenziare i limiti tecnici e caratteriali di una squadra che ha bisogno di essere guidata, in campo e fuori. La presenza di un leader come Ibrahimovic è fondamentale. Ecco perché lo svedese farà di tutto per esserci nel derby con l’Inter.

Zlatan Ibrahimovic Cagliari-Milan

In rosa non esiste un alter ego di Zlatan, ovvero un centravanti in grado di riempire l’area e finalizzare la manovra. Insomma, inutile girarci intorno: il peso di questo Milan è tutto sulle spalle larghe e robuste di Ibrahimovic, che proverà a risollevare le sorti di una squadra inesperta e povera di qualità. Ma c’è un dettaglio da non dimenticare: il fuoriclasse di Malmö ha 38 anni, che diventeranno 39 a ottobre. Vale la pena, quindi, puntare anche per la prossima stagione su Ibra? Il quesito posto dalla Gazzetta dello Sport è più che lecito. L’ex Galaxy ha un contratto fino a giugno, rinnovabile per un altro anno al raggiungimento di determinati traguardi. Ma a prescindere dalle clausole, è molto probabile il Milan e lo stesso giocatore si siedano a un tavolo a fine campionato per decidere insieme cosa fare.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 04-02-2020


Galliani: “Lasciamo lavorare Maldini e Boban”

Hertha, Klinsmann esalta Piatek: “Fa la differenza, è grintoso e ha qualità”