“Sono contento per i rossoneri, possono lottare per lo Scudetto”, ha dichiarato Pippo Inzaghi alla Gazzetta.

Il 3 gennaio (con fischio d’inizio alle ore 18) il Milan sfiderà a domicilio il Benevento del grande ex Filippo Inzaghi. Gara tutt’altro che semplice per i rossoneri di Stefano Pioli, contro un avversario che sta facendo benissimo in questo campionato.

Tifosi Milan

Per super Pippo, ovviamente, non può essere una partita qualunque: “Non lo sarà mai – ha dichiarato a La Gazzetta dello Sport – anche se sfidare mio fratello è stato più difficile. Sono contento per il Milan, credo possa lottare per lo scudetto fino alla fine. E sono felice per i suoi tifosi che resteranno per sempre nel mio cuore e che ogni giornata, ne sono sicuro, si informano del risultato del Benevento”.

È un rapporto speciale, quello tra Inzaghi e il popolo milanista, che non dimenticherà mai i trionfi e le soddisfazioni ottenute grazie ai gol di Pippo, uno dei grandi bomber della storia del Milan.

ultimo aggiornamento: 27-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scamacca-Milan, quotazioni in ribasso

Sacchi: “Milan primo con merito, gioca bene e diverte”