Gravina: "Speriamo di poter riaprire gli stadi ai tifosi"

FIGC, Gravina: “Speriamo di poter riaprire gli stadi ai tifosi”

Le parole del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, a margine del consiglio di oggi: “Il bilancio della ripresa è positivo, il calcio sta catturando la passione degli italiani”.

Al termine del Consiglio Federale odierno, il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito alla ripartenza del campionato di calcio: “Siamo felici. Il bilancio iniziale della ripresa dei campionati è positivo. Ieri ci sono stati tanti gol e piano piano crescerà anche la condizione fisica così come il ritmo delle partite”.

Krunic Nicchi Cellino Spadafora San Siro Milan Genoa CONI

“Purtroppo – ha aggiunto il numero uno della Federcalciomanca un elemento fondamentale, che sono i tifosi negli stadi. Non abbiamo riferimenti scientifici sulle tempistiche, ma speriamo che la pandemia cali ancora e ci consenta di riaprire al pubblico e poter vivere al meglio questo spettacolo e queste gare che stanno catturando ancora una volta la passione degli italiani”.

Gravina, infine, ha parlato anche del cosiddetto Piano B e gli ipotetici playoff: “Non era un tema all’ordine del giorno. Il campionato è partito e questo è un passo importante. Siamo alla fine di giugno e le società si stanno comportando in modo impeccabile effettuando controlli attenti e costanti. Siamo tranquilli e ottimisti sul fatto che il campionato arriverà alla fine”.

Aggiornato il: 25-06-2020