Gravina: "Quarantena soft? Provvedimento sarà veloce"

Figc, Gravina: “Quarantena soft? Provvedimento sarà veloce”

Le dichiarazioni del presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina: “La quarantena non sarà eliminata, ma guidata e controllata“.

La stagione calcistica è finalmente ripartita – nel weekend, dopo la finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, riprenderà anche il campionato di Serie A – ma non si placano le polemiche. In questi giorni, ad esempio, si sta discutendo tanto sulla cosiddetta “quarantena soft”. A tal proposito, ecco le parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina, intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “Io ritengo straordinario il risultato che siamo riusciti a ottenere con il Comitato Tecnico Scientifico”, ha affermato il numero uno della Federcalcio.

Vincenzo Spadafora
Nella foto: il ministro Vincenzo Spadafora

“Non si tratta di eliminare la quarantena – ha precisato Gravina – ma di applicare una quarantena guidata e controllata, per cui non ritengo sia necessaria una modifica di legge. Io sono convinto che, avendo ottenuto il risultato e la condivisione del massimo organismo scientifico che in questo momento collabora con il Ministero della Salute, sarà un provvedimento abbastanza veloce. Noi ce lo auguriamo. Siamo convinti che, se ciascuno di noi rispetta le volontà e non si abbandona a conflitti interpersonali, a brevissimo troveremo una soluzione”. Il presidente Figc, dunque, è fiducioso ma, come detto, la questione continua a dividere.

Aggiornato il: 17-06-2020