Gravina: "Campionato? Si può ripartire anche il 20 maggio"

Figc, Gravina: “Campionato? Si può ripartire anche il 20 maggio”

Le parole del presidente della Figc, Gabriele Gravina: “Playoff? Era una mia proposta, ma non ha riscosso successo e ne ho preso atto”.

Il quotidiano Il Giornale ha intervistato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, con il quale si è parlato della possibile ripartenza del campionato. Le date ipotizzate sono il 3, 10 e 17 maggio: “Ripeto da sempre: si tratta solo di ipotesi e non di una certezza – ha dichiarato – ne aggiungerei un’altra: andrebbe bene anche il 20 maggio, valutando la ricaduta sul calendario internazionale. È la mia, la nostra, speranza: significherebbe avere la possibilità di rialzare la serranda del calcio italiano e offrire al Paese la spinta emotiva per recuperare il senso della vita normale”.

Già bocciata la possibilità dei ricorrere ai play-off per accorciare il calendario: “Era una mia proposta – ha dichiarato Gabriele Gravina – e non ha riscosso successo e ne ho preso atto. Chi ha responsabilità, così deve comportarsi in queste ore perché non possiamo permetterci di offrire l’immagine di un settore divorato da polemiche intestine, visioni contrapposte, men che meno da minacce di ricorsi”. Una situazione decisamente complicata: ad oggi è impossibile dire con certezza quando questa emergenza possa terminare. E il calcio, ovviamente, non può che passare in secondo piano.

Aggiornato il: 24-03-2020