Milan-Atletico Madrid è finita con il risultato di 1-2. Ecco quanto dichiarato in merito da Riccardo Ferri.

È finita con il risultato di 1-2 la partita di Champions League tra Milan e Atletico Madrid. Un match particolarmente atteso, con i rossoneri che hanno sbloccato il risultato attorno al 20′ grazie alla rete di Leao. Al 29′ tegola per il Milan, con Kessie che viene espulso per doppia ammonizione. Al minuto 84′ l’Atletico Madrid ha trovato il gol del pareggio con Griezmann. Al 94′ rigore per l’Atletico Madrid, con Suarez che non sbaglia dal dischetto.

A tal proposito Riccardo Ferri, ex difensore di Inter e Sampdoria, a Pressing Champions League, ha dichiarato: “I rossoneri hanno fatto una partita eccezionale, anche quando sono rimasti in inferiorità numerica. Hanno sempre cercato di fare la partita con Bennacer e Diaz che sono stati i migliori in campo. Il Milan è una squadra che c’è dal punto di vista della qualità, dell’intensità e del gruppo. È un peccato che l’arbitro abbia fatto svanire il sogno del Milan di portare a casa questa partita. Non era facile ma era sicuramente alla portata”.

calcio pallone campo
calcio pallone campo
Milanello

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


Verso Atalanta-Milan, il programma di domani dei rossoneri

Ordine su Kessie: “Non vorrei che stia pesando il fatto di non aver mantenuto quel ‘Torno a Milano e sistemo tutto'”