Sparta Praga-Milan è finita con il risultato di 0-1. Ecco quanto dichiarato nel post partita dal portiere rossonero Tatarusanu.

È finita con il risultato di 0-1 la partita di Europa League, Sparta Praga-Milan. Ecco quanto dichiarato nel post gara dal portiere rossonero Tatarusanu.

Europa League
Gelsenkirchen (Germania) 11/08/2020 – Final Eight Europa League / Shakhtar Donetsk-Basilea / foto Getty/Uefa/Image Sport nella foto: pallone

Intervenuto ai microfoni di Sky ha affermato: “Sono contento, è stata una partita difficile su un campo difficile. Sono contento di aver tenuto la porta inviolata e che abbiamo vinto”. Donnarumma? “Con Gigio ed Antonio formiamo un bel gruppo, il mio ruolo non è facile, quando entro tutti si aspettano sia dello stesso livello di Gigio. Oggi penso di aver fatto una buona partita, spero di mantenere sempre questo livello”.

Su Dida, preparatore dei portieri, ha poi aggiunto: “Solo la sua presenza conta tanto, quando hai un allenatore come lui ti dà tanto. Ci sono tre preparatori dei portieri, lavorano tutti bene”. Mentre alla domanda sui difetti di Donnarumma ha risposto: “Tutti li abbiamo, nessuno è perfetto. I difetti non si dicono“.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Verso Milan-Parma, Ibrahimovic ancora in dubbio: decisivo l’allenamento di venerdì

Hauge-gol: vittoria e primo posto in Europa League