Il centrocampista rossonero, Ismael Bennacer, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match europeo.

Europa League, Lille-Milan: ecco le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Ismael Bennacer in vista del match contro i francesi. “A Napoli abbiamo vinto da squadra. Era dura, difficile, ma eravamo tutti assieme. È questo lo spirito”.

Il Milan vuole prendersi la rivincita contro il Lille: “Certo, quando perdi una partita e c’è un ritorno vuoi vincere. Noi stiamo facendo tutto per vincere. È sempre un piacere tornare in Francia, soprattutto giocare contro una grande squadra come il Lille. Ma è bello giocare anche con il Milan. È stata una sconfitta difficile, abbiamo sofferto contro una grande squadra e abbiamo perso. Abbiamo lavorato tanto su cosa non è andato bene durante la partita e su cosa non ha funzionato, e cercheremo di vincere domani”.

Ismael Bennacer
Nella foto: Ismael Bennacer

Si parla anche del futuro di Bennacer e della clausola da 50 milioni di euro presente nel suo contratto: “Io non penso a questo, perché non è il mio lavoro. Penso solo al campo e sto molto bene al Milan”.

L’algerino è uno dei pilastri della squadra di Pioli: “Sono contento perché sto giocando e sto imparando tanto. Se guardiamo un anno fa ero un giocatore diverso. Ora sto imparando tante cose. Ibra mi fa diventare un calciatore migliore, chiede sempre molta professionalità. Parla tanto e mi aiuta tanto”.

TAG:
Bennacer Europa League Lille-Milan Milanello slider

ultimo aggiornamento: 25-11-2020


Europa League, Lille-Milan: la conferenza stampa di Bonera

Castillejo: “Vogliamo dimostrare di voler vincere l’Europa League”