Maldini avrebbe fatto un primo tentativo per il giovane Erling Braut Haaland, offrendo un contratto super per averlo già a gennaio.

Erling Braut Haaland nel mirino del Milan. Nuova indiscrezione di mercato: secondo il noto giornalista Alfredo Pedullà, i rossoneri avrebbero messo gli occhi sul talento di Salisburgo, attaccante seguito da mezza Europa (Juve, Manchester United, Chelsea, Borussia Dortmund, Lipsia, Nicca e non solo).

I vertici di via Aldo Rossi, alla luce delle difficoltà riscontrate nell’affare Ibrahimovic, sarebbero intenzionati a fare un tentativo già nel corso della sessione invernale del calciomercato. Sul contratto del giovane norvegese, infatti, è presente una clausola rescissoria da 30 milioni di euro valida a solo gennaio. Cifra tutto sommato abbordabile viste le enormi qualità del centravanti classe 2000.

Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

Secondo Pedullà, il responsabile dell’area tecnica milanista, Paolo Maldini, avrebbe fatto un primo sondaggio con i rappresentanti del giocatore, offrendo un super contratto quinquennale da 5.5 milioni di euro netti a stagione. Tutti pezzi per Haaland, dunque: anche il Milan si iscritto alla corsa per il talentuoso attaccante del Salisburgo, il quale si è affidato al manager Mino Raiola. I rapporti tra il noto agente (procuratore anche di Zlatan Ibrahimovic) e la società rossonera sono ottimi.

Ecco un video con alcune giocate di Erling Braut Haaland:

https://www.youtube.com/watch?v=8x7O0DO_efQ
TAG:
calciomercato Erling Braut Haaland Mino Raiola

ultimo aggiornamento: 19-12-2019


Milan, da Ibrahimovic segnali incoraggianti

Ecco perché Rebic può lasciare il Milan a gennaio