Emergenza Coronavirus in Italia: i dati divisi per regione

Emergenza Coronavirus in Italia: i dati divisi per regione

In seguito all’emergenza coronavirus la regione più colpita in Italia è la Lombardia.

In base ai dati della Protezione civile aggiornati al 30 marzo la regione più colpita, per distacco, è la Lombardia con 42.161 casi totali, tra i quali 6.818 deceduti, 11.815 ricoverati con sintomi, 1.330 ricoverati in terapia intensiva e 11.861 in isolamento domiciliare, ma anche 10.337 guariti/dimessi. Al secondo posto l‘Emilia-Romagna con 13531 casi totali, 1.538 deceduti e 1.227 dimessi/guariti. In tutto il Paese, invece, fino a questo momento si contano 101.739 casi totali e 11.591 i decessi.

Coronavirus Manolo Gabbiadini
coronavirus provetta

Entrando nei dettagli, considerando dati regione per regione, ecco di seguito il numero dei casi totali, ovvero numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia, includendo morti e guariti.
Lombardia 42.161
Emilia-Romagna 13531
Veneto 8724
Piemonte 8712
Toscana 4412
Marche 3684
Liguria 3217
Lazio 2914
Campania 1952
Trento 1682
Puglia 1712
Sicilia 1555
Friuli-Venezia Giulia 1501
Abruzzo 1345
Bolzano 1325
Umbria 1051
Sardegna 682
Calabria 647
Valle d’Aosta 584
Basilicata 214
Molise 134

Aggiornato il: 30-03-2020