Romanino Fogli ha “un posto di riguardo nella Storia del Milan”, ha scritto il club rossonero su Twitter per ricordarlo.

“Ha fatto “tremare il mondo” con il Bologna ed è stato campione d’Europa e del Mondo con il Milan. Addio a Romanino Fogli, signore del calcio e orgoglio di tutte le squadre in cui ha militato. R.I.P. con un posto di riguardo nella Storia del Milan”. È il messaggio di cordoglio che il club rossonero ha pubblicato su Twitter in ricordo di Romano Fogli, il quale si è spento oggi, all’età di 83 anni, dopo aver lottato contro una brutta malattia. Ha indossato la maglia rossonera per due stagioni, dal 1968 al 79, vincendo la Coppa dei Campioni e l’Intercontinentale nel 1969. I funerali si svolgeranno giovedì Santa Maria a Monte (Pisa), sua città natale.

Milanello

ultimo aggiornamento: 21-09-2021


Calabria e il Milan multati per la trattativa sul rinnovo

Dalla Spagna: Pirlo in pole per la panchina del Barcellona